matrimonisolidali_profilo

Il circuito Matrimoni Solidali ha preso le mosse all’inizio del millennio da spontanee attività di filantropia responsabile nel campo della fotografia nuziale, ponendosi come prima proposta italiana per valorizzare in chiave sostenibile eventi tipicamente tradizionalisti e consumisti.

Il coinvolgimento di LibLab srl ha trasformato questo spunto in strategia sistematica, a sostegno della quale l’azienda ha provveduto a proteggere il brand e destinarlo a un circuito nazionale che spazia in tutti i settori della fornitura per le nozze.

LibLab srl ha coordinato il redesign del logo, la creazione del sito web, la raccolta iconografica di base, lo sviluppo della mobile application con relativo game, il design e la stampa dei cartacei di riferimento. Inoltre ha messo a disposizione attrezzature fotoaudiovideo e piattaforma di streaming per la copertura multimediale in diretta e in differita degli eventi promozionali.

Nel rispetto dell’autonomia del circuito di fornitori a elevato tasso di sostenibilità, LibLab continua tuttora a supervisionare le dinamiche di comunicazione, prevedendo per il 2016 fra l’altro una totale revisione del sito web e delle piattaforme 2.0 connesse, un rifacimento radicale della mobile app e un calendario fitto di eventi su tutto il territorio nazionale.

LibLab ha inoltre offerto sponsorizzazione tecnica e inquadramento strategico in varie operazioni di progettazione terzosettoriale, che stanno diffondendo Matrimoni Solidali in numerosi ambiti del territorio, attraverso la relazione con amministrazioni pubbliche e fondi privati. Un esempio recente è il coinvolgimento nel progetto (cofinanziato da Fondazione Cariplo) Parco delle Culture presso la splendida Villa Tittoni di Desio.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien